Accedi al sito
Serve aiuto?

NEWS

A tunisi cerimonia di consegna doni ai bambini della luna
A TUNISI CERIMONIA DI CONSEGNA DONI AI “BAMBINI DELLA LUNA” DURANTE IL GEMELLAGGIO FRA I LIONS CLUB

Una trasferta a Tunisi ha visto come protagonisti Sonia Bonfanti, presidente del Lions Club Marsala, con una delegazione di dieci soci in occasione del Cinquantenario del Lions Club Tunis Doyen dal 22 al 25 marzo 2018. Il Lions Club di Marsala è gemellato da molto tempo con il Lions Club Tunis Doyen e negli anni ha mandato contributi a favore del “Centro Disabili Ras Jebel” e di “Les Enfants de la Lune” che si occupa dei minori affetti da xserodema pigmentoso, patologia che in Tunisia ha una incidenza altissima, e di certo continuerà a farlo, tanto più che dal prossimo anno il cancro pediatrico sarà uno dei cinque temi del Lions International da affrontare a livello mondiale. Quest’anno la donazione ai “Bambini della luna” è coincisa con la 50ma Charter del Club di Tunisi.

Le città di Marsala e Tunisi sono legate da non solo da questo gemellaggio, - Ci unisce una vicinanza fisica ed una vicinanza storica - così afferma Sonia Bonfanti nel suo discorso - La vecchia Lilibeo, quella che oggi è Marsala, infatti, fu fondata da Cartagine ed anche dopo che i Cartaginesi cedettero ai Romani tutti i possedimenti di Sicilia, Lilibeo e Cartagine, anche per la loro vicinanza (all'epoca meno di due giorni di navigazione a vela) rimasero legate da intense rotte commerciali che, negli anni, hanno avuto significative influenze in tema di etnia, linguaggio, arte, cultura.

Né possiamo dimenticare - continua il presidente Lions - l'influenza araba sull'isola (siamo nell'800 d.c.) che contribuì ad una fiorente crescita economica, ad un intenso sviluppo della proprietà terriera e quindi dell’agricoltura, al rifiorire delle Città anche se ogni esempio dell'arte di allora venne successivamente distrutto.

La cerimonia del gemellaggio tra il Lions Club di Tunis Doyen con quello di Schio e con quello di Abidjan, consolida in una collaborazione profonda tra i club Lions di Schio, Roma, Marsala, Tunisi ed Abidjan, per creare e promuovere uno spirito di comprensione tra i popoli del mondo, socievolezza e comprensione reciproca che sono alla base dell’etica Lions.

Con queste vicinanze - conclude Sonia Bonfanti - noi intendiamo rafforzare ed esaltare e promuovere concrete ed efficaci iniziative di solidarietà, a favore di chi ha bisogno ma soprattutto per continuare a spargere il seme della amicizia e della pace tra i popoli, fondamento della crescita culturale sociale ed economica delle nostre popolazioni.

MARIA GRAZIA SESSA
“ADDETTO STAMPA” LIONS CLUB MARSALA


Link al nostro sito