Accedi al sito
Serve aiuto?

NEWS

Gemellaggio con Tunisi
A TUNISI: UNA DONAZIONE AL CENTRO “LES ENFANTS DE LA LUNE” DURANTE IL GEMELLAGGIO FRA I LIONS CLUB

Nella foto il momento della consegna della busta con la donazione da sinistra: Zathal Jamel, Presidente Lions Tunisia, Pietro Di Girolamo, Segretario Lions Marsala, Zathal Gargouri responsabile del Service Les Enfants de la Lune, Daniel Passalacqua, lions, Renato Margaroli del Roma Urbe.

Il Lions Club di Marsala gemellato da molti anni con il Lions Club Tunis Doyen, contribuisce nel sostenere con un piccolo contributo finanziario le scuole rurali, ed in particolare il “Centro Disabili Ras Jebel" e di “Les Enfants de la Lune” che si occupa dei minori affetti da xserodema pigmentoso.

Dal 9 all’11 marzo 2017, il Club di Marsala è stato a Tunisi con una sua rappresentanza guidata da Pietro Di Girolamo, segretario del Lions Club Marsala, per consolidare con la propria presenza questo importante e storico gemellaggio con il Club di Tunisi.

Durante la Cena di gala erano presenti altri club gemellati sia italiani sia francesi che hanno contribuito al finanziamento delle opere sociali del Lions Club Tunisi. Nella stessa occasione Pietro Di Girolamo per conto del Lions Club di Marsala ha ufficialmente confermato la partecipazione con una offerta a sostegno sia per l'ASSOCIAZIONE DEI DISABILI DI RAS JEBEL sia per i “Bambini della luna”.



Questa è stata un’altra delle opere umanitarie di cui si fa volentieri carico il Club Lions Marsala, il cui Presidente Francesco Gandolfo in linea con il motto "we serve" ha voluto sostenere sempre in linea con i temi che il Lions Club International ha focalizzato per celebrare il centenario dalla fondazione.

MARIA GRAZIA SESSA
“ADDETTO STAMPA”
LIONS CLUB MARSALA